Descrizione Corso ed obiettivi

Durante il corso M2 i partecipanti verranno introdotti a 5 nuove applicazioni utili a valutare le disfunzioni muscolo-scheletriche ed ai principi di indipendenza regionale e catena cinetica. 

Il corso si concentra sui metodi per esaminare e approcciarsi ai vari casi clinici con il trattamento della Graston Technique® nei casi di dolore associato a disfunzioni muscolo scheletriche; trattamento che può essere applicato a tutti i pazienti. Le valutazioni includeranno la perdita di movimento, la localizzazione della lesione e test di resistenza. Saranno discussi inoltre esercizi correttivi e di prevenzione che potranno migliorare l’applicazione della Graston Technique® therapy 

L’obiettivo di questo corso è di sviluppare le competenze indispensabili per attuare un’efficace gestione della disfunzione muscolo scheletrica attraverso l’utilizzo della Graston Technique® therapy e del movimento.

Obiettivi del corso M2

Ai partecipanti al corso M2 verranno proposti i seguenti concetti:

  • Terapia miofasciale - gli ultimi trend
  • Fornire ai partecipanti l'opportunità di discutere casi più complessi da loro trattati da quando hanno cominciato ad introdurre nella loro pratica clinica la Graston Technique® therapy
  • Introduzione di tecniche Graston Technique® avanzate che includano il movimento, la resistenza, la scelta dei carichi durante i test di provocazione del dolore e con l'esercizio terapeutico normalmente prescritto per le patologie muscolo-scheletriche più frequenti. 
  • Introduzione della Graston Technique® therapy con tecniche di neurodinamica rivolta al trattamento delle più comuni compressioni della colonna vertebrale e degli arti. 
  • Test funzionali e valutazione della catena cinetica con lo strumento Graston Technique®
  • Condivisione dei risultati delle ultime ricerche relative alla Graston Technique®
Prerequisiti Partecipazione Corso M2

La partecipazione al corso Graston Technique®  M2 Advanced è riservata solamente ad operatori che abbiano completato con successo il corso M1 e che utilizzino gli strumenti originali Graston Technique® 

E’ consigliato, inoltre, che i partecipanti stiano attualmente utilizzando tecniche ortopediche avanzate e test funzionali durante la loro pratica clinica. Una conoscenza professionale dell’anatomia funzionale, dell’analisi del movimento umano e dei principi di interdipendenza regionale sono considerati utili, dato che si applicano al riconoscimento di lesioni e al loro trattamento.

Metodi di insegnamento / apprendimento e Materiale Didattico

Verranno utilizzati vari metodi di insegnamento, scelti a seconda dei vari livelli di complessità degli obiettivi di apprendimento. I metodi includono teoria / discussione e pratica. Durante le sessioni pratiche si formeranno dei piccoli gruppi di modo che sia possibile ricevere un miglior feedback da parte del docente. I materiali utilizzati includono presentazioni Power Point, analisi di casi clinici, video su selezionate tecniche Graston Technique® ed il KIT M2 per lo studente.

PROGRAMMA DEL CORSO GRASTON TECHNIQUE® "M2 - ADVANCED TRAINING"

PRIMO GIORNO

08:30 – 09:00 Registrazione Partecipanti

09:00 – 11:15 Introduzione

Il corso verrà presentato nel formato tradizionale conferenza/dibattito e i temi trattati comprenderanno i concetti di base Graston Technique® del corso M1, l’M2 Treatment Algorithm e i concetti di base del corso M2, compresi i principi di interdipendenza regionale, i test della funzionalità e quelli della menomazione e la fisiologia e anatomia strutturale del sistema fasciale.

11:30 – 18:00 Quadrante superiore (UQ) – Movimento.

Saranno trattate le principali zone anatomiche appartenenti al quadrante superiore, in relazione all’impatto nella disfunzione del movimento. La tecnica verrà dimostrata e, successivamente, i partecipanti potranno effettuare pratica laboratorio, con test funzionali e valutazione della catena cinetica con lo strumento Graston Technique® più adeguato. Saranno inoltre riviste le applicazioni cliniche della Graston Technique® per i disturbi del movimento muscolo scheletrici (catena cinetica aperta e chiusa) contro resistenza e posizioni di provocazione. Saranno insegnate tecniche per le zone cervico-toracica e scapolare e per i disturbi al gomito, al polso e alla mano. Saranno dimostrate e praticate tecniche per la cura di edema e cicatrici. A seconda del tempo e dell’interesse dei partecipanti verranno trattate tecniche Graston Technique® di trattamento per sindromi da intrappolamento neurale.

11:15 – 11:30 Break
13:30 – 14:30 Pranzo
15:30 – 15:45 Break

 

SECONDO GIORNO
09:00 – 16:30 Quadrante Inferiore (LQ) – Movimento

 

Saranno trattate le principali zone anatomiche appartenenti al quadrante inferiore in relazione all’impatto nella disfunzione del movimento. 
La tecnica verrà dimostrata e successivamente i partecipanti potranno effettuare pratica laboratorio, test funzionali e valutazione della catena cinetica con lo strumento Graston Technique® più adeguato. Saranno inoltre trattate le applicazioni cliniche della Graston Technique® per i disturbi del movimento muscolo scheletrici (catena aperta e chiusa) contro la resistenza ed in posizioni di provocazione.
Saranno incluse tecniche per la zona lombosacrale, per i disturbi pelvico-femorali, del ginocchio, della parte inferiore della gamba, della caviglia e del piede.
11:00 – 11:15 Break
13:30 – 14:30 Pranzo

16:30 – 17:30 Discussione, Consegna attestati e chiusura corso - Saluti

DOCENTI
Docente Certificato Graston Technique®    

DOVE SI SVOLGE IL CORSO

MILANO

ISCRIVITI AL CORSO

Graston Technique®
Corso M2 - Advanced Training
MILANO
2 GIORNI, 09-10 MAGGIO 2020
Docente: CERTIFICATO GRASTON TECHNIQUE

Per ottenere l'iscrizione al corso compila il seguente form assicurandoti di aver inserito tutti i dati corretti Si precisa che i dati inseriti saranno conservati solo a titolo informativo fino al termine del corso dalla segreteria organizzativa del corso.

Per ulteriori informazioni leggete il regolamento a piè pagina.

Quota di partecipazione al corso: € 650,00 + IVA AL 22%

Required *


Dati per la fatturazione se diversi da quelli del partecipante


MODALITÀ DI PAGAMENTO

  1. Saldo in un'unica soluzione o acconto del 50% all'iscrizione e saldo max 15 giorni prima delle data del corso.
  2. Bonifico Bancario Intestato a: ABILITY GROUP SRL. Monte dei Paschi di Siena SPA - IBAN: IT 46 L 01030 61800 000000 761921, specificando la causale del pagamento oppure pagamento tramite CARTA DI CREDITO o PAYPAL http://bit.ly/2NTTScn
  3. Inviare via Fax 041 8390781 o e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. allegando copia distinta di pagamento.
  4. Gli Enti Pubblici sono esenti dal pagamento dell'IVA. Per godere di tale esenzione i versamenti dovranno essere effettuati direttamente dall'Ente Pubblico e non dal dipendente cui è stato dato mandato.

Dichiaro di aver letto e compreso IL REGOLAMENTO

 
 

Registrati alla nostra newsletter

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com